Biciclettate per ricordare Altea
e per la mobilità sostenibile

La FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) di Lodi, Melegnano e Paullo, insieme ai gruppi  scout di Lodi e Melegnano, organizza nel pomeriggio di domenica 18 novembre una pedalata/manifestazione e un momento di raccoglimento per Altea, sul luogo dove la giovane ragazza diciassettenne scout è deceduta, investita da un suv. All’iniziativa aderiscono diverse associazioni, tra cui anche il Wwf sud Milano e l’Associazione Parco Sud Milano.
Si partirà alle 14 dal Castello di Melegnano, da Paullo e da Lodi per arrivare alle 15,30 in Piazza del Municipio a Casalmaiocco. Da lì la manifestazione si concluderà nel luogo dell’incidente.
“Non di incidente ma di omicidio volontario si tratta, quando ci si mette alla guida in stato di ubriachezza – sostiene Ezio Intopido, presidente di Paullo Che Pedala FIAB –  ora è tempo che le parole lascino spazio ai fatti, per dimostrare che c’è una volontà forte di cambiare le cose, per dare un significato a tante morti che diversamente sarebbe state purtroppo inutili e per evitare di ritrovarci ancora una volta domani a piangere una giovane vita stroncata sulla strada”.
Oltre al cordoglio personale, la biciclettata-manifestazione avrà lo scopo di chiedere una mobilità diversa e sostenibile, per dare a ognuno la possibilità di scegliere la bici senza per questo mettere a repentaglio la propria vita. E’ ora di dire basta ai fautori della mega viabilità, che incita alla velocità e taglia il territorio, invece di rispondere alle necessità dei suoi abitanti.
La stagione avanzata (freddo e inizio di oscurità nel ritorno) potrebbe scoraggiare dal partecipare in bicicletta. Per questo motivo è ovviamente possibile recarsi a Casalmaiocco con la propria auto, avendo magari l’accortezza, per comprensibili motivi, di parcheggiare ad una certa distanza dal luogo del ritrovo. L’importante è esserci ed esserci NUMEROSI!
Per qualsiasi ulteriore info: 3498502064
Per il percorso, clicca qui

Altea biciclettata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy