Oggi, in tutto il mondo,
è il giorno dedicato alla nostra Terra

Le Nazioni Unite celebrano l’Earth Day (Giornata della Terra) ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile. L’Earth Day è la più grande manifestazione ambientale del pianeta, momento in cui tutti i cittadini del mondo sono chiamati a celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. La Giornata della Terra nasce ufficialmente il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra.
Non abbiamo trovato dichiarazioni importanti da parte dei politici.  Per contro, oltre a quelle delle associazioni ambientaliste, ci sono sembrate significative e condivisibili, al di là del credo religioso, le parole che Papa Francesco ha dedicato a questo evento: “Esorto tutti a vedere il mondo con gli occhi di Dio Creatore: la terra è l’ambiente da custodire e il giardino da coltivare. La relazione degli uomini con la natura non sia guidata dall’avidità, dal manipolare e dallo sfruttare, ma conservi l’armonia divina tra le creature e il creato nella logica del rispetto e della cura, per metterla a servizio dei fratelli, anche delle generazioni future”.

Oggi, in tutto il mondo, è il giorno dedicato alla nostra Terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy