Gaggiano, aperta la porta
sul Parco Sud
ora è più facile da scoprire

C’era la banda che suonava gioiosa, con un piccola ballerina che volteggiava deliziosamente. E, nella luminosa e calda giornata di oggi, 4 luglio, il sindaco di Gaggiano e la presidente dell’Ente Parco Agricolo Sud Milano hanno ufficialmente aperto la porta virtuale su questo Parco delle meraviglie reali. Insieme a noi e al pubblico, erano presenti anche i sindaci di Albairate, Opera, Rosate e il vicesindaco di Buccinasco.
Nell’incantevole palazzina messa a disposizione dal Comune di Gaggiano ora le persone  -insieme a libri, brochure, depliant, cartine, mappe con itinerari- trovano un avveniristico totem, che propone filmati sul patrimonio storico, natura e ambiente, l’agricoltura e il paesaggio del Parco, ma anche possibilità di costruire in autonomia percorsi per vivere questo territorio nella sua pienezza. Una persona del Comune sarà lì ad accogliervi. Presto, è l’ora di conoscere quanto di bello vi circonda.

Gaggiano, aperta la porta sul Parco Sud ora è più facile da scoprire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy