Cusago mette in mostra le sue bellezze
per trovare nuova linfa
e ridare vita al castello Visconteo

[hmyt width = “550” height=”400″]http://www.youtube.com/watch?v=NRTHZibDh34[/hmyt]

 

Va avanti con determinazione la ricerca di risorse per salvare l’antico maniero. La sindaca Daniela Pallazzoli è alla “ricerca” di un milione di euro per acquisire il 51% della proprietà e quindi attuare il prioritario intervento sul tetto per evitare un crollo, che potrebbe cancellare definitamente il castello del XIV secolo. Successivamente si passerebbe -con la creazione di una Fondazione cogestita dal Comune e da privati- alla ristrutturazione dello storico Castello per riportarlo allo splendore di un tempo.  
Così, in questi giorni, la sindaca ha incontrato Fabrizio Cecchetti, vicepresidente del Consiglio della Regione Lombardia: un evidente segnale di interesse per il progetto lanciato recentemente dall’amministrazione comunale che ha già coinvolto il Ministero dei beni culturali.
Cecchetti, accompagnato dalla Pallazzoli, ha effettuato un sopralluogo al castello per constatare lo stato di degrado e conoscere nei dettagli il progetto. “Questo -dice Cecchetti al quotidiano online mi-lorenteggio- è un gioiello straordinario costruito nel XIV secolo: è stata la residenza di Ludovico il Moro, ha ospitato Leonardo Da Vinci, ci racconta insomma la storia della nostra terra. Dobbiamo dunque fare di tutto per salvarlo. La straordinaria idea del sindaco di Cusago di acquisirne la proprietà pubblica col 51% per poi farne una Fondazione, che sarà poi incaricata di ristrutturarlo e farlo rivivere con manifestazioni ad hoc, non deve cadere nel vuoto. Si tratta -conclude Cecchetti- di un patrimonio della Lombardia che, se riqualificato e valorizzato a dovere, porterà benefici e ricchezza a tutto il territorio”.
Intanto, per valorizzare le bellezze di Cusago, che vanno oltre al Castello, l’amministrazione comunale ha realizzato un video che mette in mostra tutte le peculiarità di questo paese del Parco Agricolo Sud Milano: la voglia di visitarlo di persona nasce spontanea… ]

 

Cusago mette in mostra le sue bellezze per trovare nuova linfa e ridare vita al castello Visconteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy