Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • image
  • image
  • parco sud
  • parco sud
  • image
  • image
  • parco sud
  • image
  • parco sud
  • image
  • parco sud
  • parco sud
Previous Next

Corsico

 

 

Comune dell’area ovest di Milano, conta 34.909 abitanti (dato del giugno 2016), distribuiti su una superficie di 5,42 kmq, di cui solo 0,46 fanno parte del Parco Agricolo Sud Milano. Attraversato dal Naviglio Grande e direttamente confinante con la città di Milano, Corsico risulta tra i comuni più urbanizzati dell’hinterland milanese.
L’amministrazione comunale è retta da una giunta di centrodestra, con Filippo Errante nel ruolo di sindaco (in carica dal giugno 2015).

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.comune.corsico.mi.it

 


Da vedere

 

Chiesa SS. Pietro e Paolo
Situata in via Cavour, nel centro storico di Corsico, sorge sull’area, che già nel X secolo ospitava un luogo di culto. L’attuale struttura, tuttavia, risale a tempi più recenti: pare sia stata edificata tra il 1848 e il 1852, su progetto dell’architetto Guido Alvisetti. Nel 1870 fu costruito, invece, l’altare della Madonna. Successivamente si sono avute ulteriori modifiche.

 

Cascina Guardia
Il complesso delle cascine Guardia di Sopra e Guardia di Sotto, risalente al XVI secolo e appartenuto ai Visconti, costituiva un tipico esempio di grande cascina del milanese. La cascina Guardia di Sopra è stata qualche anno fa venduta all'Istituto buddista Soka Gakkai che, rispettando i vincoli archeologici e culturali individuati dalla Sovrintendenza, la ha trasformata in un centro culturale. La cascina Guardia di Sotto, in totale stato di abbandono, si trova una chiesetta con l’oratorio dedicato alla Natività della Beata Vergine Maria, eretto nel 1622. La costruzione, in perfetto stile cinquecentesco, apparteneva sin dal sec. XVII alla famiglia dei marchesi Pozzi. Era originariamente suddivisa in due unità: la parte orientale dotata di un vasto giardino all'italiana, denominata Guardia e la parte occidentale, comprendente i fabbricati rurali e le abitazioni dei contadini detta Guardina. La chiesa facente parte del complesso fu riedificata o restaurata dal marchese Giovan Battista Pozzi nel 1622 sulla preesistente chiesa di Santa Croce allora parrocchia. Antistante alla chiesa esiste tuttora un'edicola a quattro colonne cinquecentesche che incorniciano i miseri resti di un affresco completamente illeggibile. Detta edicola fu eretta a ricordo del passaggio di San Carlo Borromeo che, ormai moribondo, proprio in quel luogo, il 2 novembre del 1584, trasbordò da una barca su cui viaggiava sul Naviglio verso Milano su una carrozza con cui proseguì per la città dove morì appena due giorni dopo. Secondo la mappa della Pieve di Cesano che raffigura dettagliatamente tutte le chiese e gli Oratori esistenti, mappa redatta nel 1566, nel sito della Guardia di Corsico (in altre mappe e documenti denominata Guarda) appare chiaramente segnata, oltre alle parrocchie di San Pietro e Paolo, San Biagio a Grancino e San Rocco a Corsico, come parrocchia la Chiesa di Santa Croce alla Guardia (associazione Amici di Corsico).

Nelle vicinanze del complesso si trova, inoltre, il Lago Boscaccio, oasi naturalistica di grande interesse ambientale, soprattutto per l'elevato numero di uccelli acquatici che ospita specialmente durante il periodo di svernamento.

 

Parco Cava Burgo
Situato al confine con il Comune di Buccinasco, si estende su una superficie di circa 35.000 mq.  Completamente recintato e comunicante col parco di via Resistenza, è caratterizzato dalla presenza di un laghetto, dotato di fontana per l'ossigenazione dell'acqua e attuale ritrovo di diverse specie di volatili e animali. Al suo interno si trovano anche uno spazio-giochi per bambini, un percorso pedonale ad anello e un’area cani delimitata. Qui è situata anche Cascina Agostoni, sede di alcuni uffici dell’amministrazione comunale.

 

Parco Cabassina
Situato nel quartiere Lavagna si estende per circa 22.000 mq, e un parco chiuso con al proprio interno un laghetto adibito alla pesca sportiva, dotato di 2 aree gioco per i bambini, aree cani recintate, percorso pedonale ad anello, campo bocce, circolo ricreativo, bar e servizi igienici e campetto polivalente per attività ricreative.


Feste

Ogni anno, tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, si rinnova l’appuntamento con la Sagra di Corsico. Si tratta di una serie di iniziative, che si articolano per un mese intero, sino agli inizi di ottobre. Il programma, nutrito di eventi e variabile di anno in anno, è caratterizzato da mostre ed eventi culturali, giochi folkloristici (come l’immancabile appuntamento con il palo della cuccagna), gare sportive (tra cui la competizione di nuoto gran fondo, lungo il percorso del Naviglio), mercatini, esibizioni e iniziative di beneficienza.

 

 

 

Il video del mese

Eccoci a Cusago, uno dei 61 comuni del Parco: un breve racconto per immagini che sintetizza i motivi per cui vale la pena fare una visita in questo piccolo centro a pochi passi da Milano: un territorio dal marcato carattere agricolo immerso nel verde del Parco Sud, tra campagne, fontanili e numerose cascine ancora attive, con due monumenti di grande interesse storico-artistico come il Castello Visconteo, edificio-simbolo del paese ora in attesa di recupero (il restauro del tetto è già a buon punto), e la chiesa trecentesca di Santa Maria Rossa, nella frazione di Monzoro. Il video è un’iniziativa di promozione territoriale voluto da Proloco e Amministrazione comunale di Cusago.

cascine amiche

comuni bellezze

siti amici

 

parco sud milano