Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • image
  • parco sud
  • image
  • parco sud
  • image
  • image
  • image
  • parco sud
  • parco sud
  • parco sud
  • image
  • parco sud
Previous Next

Vernate

 

 

Comune a sud-ovest di Milano, conta circa 2.345 abitanti, distribuiti tra il nucleo urbano principale e le frazioni Bell’aria, Coazzano, Merlate, Moncucco e Pasturago. L’estensione territoriale si aggira intorno ai 14 kmq, dei quali 13 sono parte del Parco Agricolo Sud Milano.

L’amministrazione comunale è retta da una giunta, che ha nella lista civica Comitato per Vernate la forza politica di maggioranza, con Carmen Manduca nel ruolo di sindaco (rieletta nel maggio 2017).

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.comune.vernate.mi.it 

 

Da vedere

 

Chiesa di Sant’Eufemia
Antica chiesa dell’XI secolo, è caratterizzata da una sola navata: possedeva un unico altare, sopra il quale, su una parete semi circolare, era raffigurata la figura del battesimo di Gesù e, ai lati, le immagini di San Gerolamo e di Sant'Antonio. Nel corso del XVII secolo, tuttavia, le pareti furono intonacate e gli antichi affreschi vennero completamente cancellati. Oggi se ne trova in parte traccia all’interno dell’annessa cascina. La struttura esterna è rimasta, invece, fedele alla costruzione originale.

 

Chiesa della Natività di Maria Vergine e oratorio di Mulino Vecchio
Situata nella frazione Moncucco, risale al XVI secolo. In origine era caratterizzata da un unico altare, al di sopra del quale era raffigurata la Vergine Maria con il Bambino. Tra il 1573 e il 1605, fu poi eretto un oratorio per custodire la Madonna del Pilastrello. La chiesa, di piccole dimensioni, possedeva un solo altare e sul fondo vi si potevano ammirare le raffigurazioni di san Filippo e san Giacomo.
Oggi la chiesa di Moncucco si presenta sotto una nuova veste, frutto di laboriosi interventi di restauro.

 

Castello Visconteo
Situato su una modesta altura, nella frazione Coazzano, fu edificato nel XIV secolo e in seguito adattato a convento delle Clarisse di Pavia. La struttura è caratterizzata da un impianto quadrangolare, con cortile porticato e con loggiato aperto verso sud. Il nucleo originario del complesso è la torre trecentesca, posta sul lato nord, la cui facciata è caratterizzata da un arco cieco a sesto acuto e da tracce del ponte levatoio, utilizzato per superare il fossato che circondava il castello. Oggi l'accesso al forte avviene attraverso un ponte in pietra a due arcate. La facciata est presenta due finestre a sesto acuto con intonaco decorato. All'interno si conservano la scala in pietra, di collegamento tra i piani della torre, due camini in pietra lavorati e la copertura con capriate in legno. Il complesso include, inoltre, il mulino fortificato, un edificio a L adibito a residenza dei contadini, con una sua corte agricola, e un ultimo edificio, ancora a L, a uso stalla e fienile.

 

Oratorio del SS. Crocifisso
Edificato in località Coazzano, non distante dal castello visconteo, l'Oratorio del Santissimo Crocifisso fu edificato nel 1357 per volere di Bianca di Savoia, quando ricevette le terre circostanti in dono dal marito Galeazzo II Visconti.

 

Oratorio San Martino
Situato nella frazione Merlate, ha origini risalenti all'XI secolo. Se ne trova, infatti, traccia in documenti del 1075, quando Anselmo, figlio del fu Aribolo, abitante a Casorate, donò alla chiesa due appezzamenti di terreno, situati nel territorio di Giudiciolo, villaggio nei pressi di Noviglio, oggi scomparso.
Altri documenti storici testimoniano che Francesco Bernardino Cermanati, giunto in visita pastorale nel 1566, esortò gli abitanti del luogo a riparare l'oratorio. Raccomandazioni che ebbero seguito, come risulterebbe da atti documentali del 1573, relativi alla visita di san Carlo Borromeo. Il cardinale trovò, infatti, la cappella sufficientemente in ordine, al punto da assegnarle un cappellino, a patto che la popolazione si impegnasse a mantenerlo.
 
Cascina Monterosso
Tipica cascina lombarda del XVIII secolo è tuttora adibita a uso agricolo. È di proprietà della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico.

 

Feste

 

  • La festa patronale, in onore di Sant’Eufemia, coincide con il terzo fine settimana di settembre. Eventi e iniziative animano il paese per le intere giornate di sabato e domenica. Coinvolti, oltre alle varie associazioni locali e alla Pro Loco Vernate, anche bar e ristoranti, che propongono aperitivi, degustazioni e menu dedicati all’occasione.
    Il primo fine settimana di settembre tocca, invece, alla frazione Moncucco, si svolge la festa in onore di Santa Maria Nascente: oltre alle tradizionali funzioni religiose, prevede eventi sportivi e culturali, che animano vie e strade della frazione vernatese dal giovedì alla domenica. L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale, coinvolge le varie associazioni attive sul territorio.
    A completare un mese ricco di eventi, è la festa della frazione Pasturago, che coincide con l’ultimo fine settimana di settembre: giochi, intrattenimento, spettacoli per bimbi e uno stand gastronomico per pranzare in compagnia sono allestiti nell’oratorio della parrocchia SS. Cosma e Damiano, con la collaborazione della Pro Loco Vernate.

 

 

 

Il video del mese

Eccoci a Cusago, uno dei 61 comuni del Parco: un breve racconto per immagini che sintetizza i motivi per cui vale la pena fare una visita in questo piccolo centro a pochi passi da Milano: un territorio dal marcato carattere agricolo immerso nel verde del Parco Sud, tra campagne, fontanili e numerose cascine ancora attive, con due monumenti di grande interesse storico-artistico come il Castello Visconteo, edificio-simbolo del paese ora in attesa di recupero (il restauro del tetto è già a buon punto), e la chiesa trecentesca di Santa Maria Rossa, nella frazione di Monzoro. Il video è un’iniziativa di promozione territoriale voluto da Proloco e Amministrazione comunale di Cusago.

cascine amiche

comuni bellezze

siti amici

 

parco sud milano