Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • image
  • image
  • parco sud
  • image
  • image
  • parco sud
  • parco sud
  • parco sud
  • parco sud
  • image
  • image
  • parco sud
Previous Next

Contatti

 

Associazione per il Parco Sud Milano Onlus
Via Giotto, res. Meridiana 511 - Basiglio - Milano 20080

Per contattare l'Associazione puoi scrivere alla mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenti  

#2 Yuko Tsukamoto 2018-03-23 12:52
Dopo ia mostra che terrò in Giappone avrei il piacere di conoscervi e tramite voi approfondire le mie conoscenze del parco sud. Ci risentiremo.
Yuko Tsukamoto

Molto volentieri attendiamo il suo ritorno.
cordialità
#1 Silvia Francescato 2018-03-23 08:57
Buon giorno. Pubblichiamo un mensile in inglese per gli stranieri di Milano, riceviamo regolarmente i comunicati stampa di tutti gli altri mercati, ma non quello di piazza Berlinguer. Per favore potreste inviarci entro il 20 del mese precedente la pubblicazione: le date, le informazioni su cosa vendete, l'indirizzo, i mezzi pubblci per raggiugere il mercato di piazza Berlinguer e una o due foto. Se non riceviamo regolarmente queste informazioni non possiamo pubblicare. Grazie

Gentile signora Francescato,
noi siamo un'associazione ambientalista e quello che trova nel nostro sito è il frutto di ricerche per offrire un servizio. Ma di mercati non sappiamo nient'altro.
Cordialità

Aggiungi commento


 

 

 

Il video del mese

Estate, tempo di svago, che può anche essere culturale. Questo mese proponiamo un video (di Gielle Milano) che mette in risalto l’abbazia di Chiaravalle, tra i gioielli più preziosi del Parco Agricolo Sud Milano. Si tratta di un complesso monastico cistercense di grande importanza spirituale, storica e artistica, nonché caposaldo dello sviluppo agricolo della Bassa Milanese. L’abbazia fu fondata nel 1135 da San Bernardo di Chiaravalle alla guida di un gruppo di monaci provenienti dall’abbazia Borgogna di Clairvaux, nella Francia Nord-Orientale. Animati dalla volontà di ritornare alla fedele osservanza della regola benedettina “ora et labora” i Cistercensi si insediavano fuori delle città, dedicandosi al lavoro dei campi, bonificando e rendendo fertili le terre, contribuendo allo sviluppo dei territori nel rispetto dell’ambiente circostante. Ed è stato proprio il loro lavoro a creare l’immenso reticolo di canali del Parco Sud, utili per l’irrigazione e per coltivare le marcite, che consentivano fino a 7 tagli di erba l’anno, consentendo l’alimentazione agli animali anche d’inverno.

cascine amiche

comuni bellezze

siti amici

 

parco sud milano