Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • parco sud
  • image
  • image
  • image
  • parco sud
  • parco sud
  • image
  • parco sud
  • image
  • parco sud
  • image
  • parco sud
Previous Next

 

Melegnano, sentinelle del Parco Sud
in prima linea contro il degrado


Ennesimo sversamento a danno del Lambro. “Già da qualche giorno avevo notato come nel tratto di fiume che scorre nel cuore di Melegnano ci fossero scarichi di liquami, sostanze fognarie e carta che producevano una strana schiuma, ovviamente inquinante” spiega Kisito Prinelli, presidente dell’Associazione Parco Sud.

Dopo avere immortalato con fotografie lo sversamento che documenta la rischiosa situazione di proliferare di batteri e infezioni legate ai reflui fognari, Prinelli, il 21 agosto ha coinvolto Legambiente, che è si prontamente attivata presentando un esposto al Comune, alla Polizia provinciale e al Corpo forestale dello Stato.

In giornata è intervenuta la polizia provinciale di Paullo, che ha prelevato dei campioni per le analisi delle acque: per i risultati occorrerà attendere qualche giorno.

 

Melegnano, sentinelle del Parco Sud
in prima linea contro il degrado

 


Ennesimo sversamento a danno del Lambro. “Già da qualche giorno avevo notato come nel tratto di fiume che scorre nel cuore di Melegnano ci fossero scarichi di liquami, sostanze fognarie e carta che producevano una strana schiuma, ovviamente inquinante” spiega Kisito Prinelli, presidente dell’Associazione Parco Sud.

Dopo avere immortalato con fotografie lo sversamento che documenta la rischiosa situazione di proliferare di batteri e infezioni legate ai reflui fognari, Prinelli, il 21 agosto ha coinvolto Legambiente, che è si prontamente attivata presentando un esposto al Comune, alla Polizia provinciale e al Corpo forestale dello Stato.

In giornata è intervenuta la polizia provinciale di Paullo, che ha prelevato dei campioni per le analisi delle acque: per i risultati occorrerà attendere qualche giorno.

 


I delitti ambientali

La situazione del Lambro non è certamente facile da risolvere, ma sono vigenti normative europee che vietano gli scarichi fognari nei fiumi e impongono agli Stati membri di attivarsi, entro il 2015, per raggiungere una buona qualità standard dei corsi d’acqua europei.
Tornando al Lambro, sebbene l'acqua sembra essere migliorata rispetto a qualche anno fa, si è ancora molto lontani dagli standard richiesti: se  non si sono ancora risolti problemi così evidenti e sotto gli occhi e il naso di tutti in centro cittadino, chissà quante altre situazioni di inquinamento  ci sono lungo il corso del fiume.
L'indifferenza su tematiche che riguardano l’inquinamento con rischi per la salute lascia la porta aperta ai malfattori di ogni genere: è di pochi giorni fa la scoperta di discariche di lastre d’amianto a Gaggiano. Anche in questo caso va comunque riconosciuto che le forze dell’ordine si sono prontamente attivate, arrivando a individuare i probabili responsabili.

 

Il video del mese

Il video del mese, questa volta dedicato alla fruizione del Parco Agricolo Sud Milano. Realizzato da Città Metropolitana, offre spunti per godere delle bellezze del parco, ma anche dei suoi prodotti agricoli, anche da gustare già pronti. Numerose le cascine trasformate in agriturismo, in cui poter passare un fine settimana all’aria aperta. Dove informarsi? Nei numerosi Punti Parco. Il video è del 2016, per cui ne manca qualcuno: se visitate il nostro sito trovate l’elenco aggiornato. Buon divertimento a grandi e piccoli.

cascine amiche

comuni bellezze

siti amici

 

parco sud milano