L’Associazione Parco sud
vi invita all’assemblea 2014

Cari soci e amici,
giovedì 27 marzo, alle 21, a Cascina Campazzo (nella foto l’oratorio) a Milano, si svolgerà l’Assemblea dell’Associazione per il Parco Sud Milano.
È un periodo importante, che richiede coesione, riflessioni e capacità di individuare innovativi percorsi e strategie per valorizzare e tutelare il grande territorio del Parco Sud.
Il nodo cruciale è la dismissione della Provincia di Milano che, sia pure con grandi pecche, ha gestito l’Ente Parco, per essere sostituita dalla Città metropolitana, in tempi e modi tutt’altro che chiari. Quali ricadute avrà questo passaggio? Porterà vantaggi o invece cela rischi? Su questo tema abbiamo avviato una discussione interna e al tempo stesso partecipiamo a un tavolo di discussione che coinvolge competenze diverse, per meglio focalizzare “il futuro del Parco Sud”.

L’Associazione Parco sud
vi invita all’assemblea 2014

Cari soci e amici,
giovedì 27 marzo, alle 21, a Cascina Campazzo (nella foto l’oratorio) a Milano, si svolgerà l’Assemblea dell’Associazione per il Parco Sud Milano.
È un periodo importante, che richiede coesione, riflessioni e capacità di individuare innovativi percorsi e strategie per valorizzare e tutelare il grande territorio del Parco Sud.
Il nodo cruciale è la dismissione della Provincia di Milano che, sia pure con grandi pecche, ha gestito l’Ente Parco, per essere sostituita dalla Città metropolitana, in tempi e modi tutt’altro che chiari. Quali ricadute avrà questo passaggio? Porterà vantaggi o invece cela rischi? Su questo tema abbiamo avviato una discussione interna e al tempo stesso partecipiamo a un tavolo di discussione che coinvolge competenze diverse, per meglio focalizzare “il futuro del Parco Sud”.

Bilancio in chiaroscuro

A livello territoriale, vi sono molti fenomeni cui è necessario prestare attenzione.
Persa la battaglia sulla Tem, nella fascia est del Parco, si tratta ora di favorire la comprensione nei cittadini del salatissimo prezzo ambientale, paesistico e territoriale che quest’opera comporta: nonostante la crisi, la sua realizzazione continua, anche grazie ai finanziamenti pubblici, mentre parallelamente non vengono eseguite le opere di compensazione: “dimenticate” dagli amministratori i prolungamenti delle metro e messe in discussione anche piccole realizzazioni come le piste ciclabili.
Nella fascia ovest, sta riprendendo vigore il progetto della superstrada Vigevano-Malpensa. È necessaria porre la massima attenzione, per far sì che non si ripeta il “mercato delle vacche” dei sindaci dell’est del Parco, che ha portato alla pesante sconfitta della Tem.
In compenso, il comune di Milano, ha rigettato e cancellato il progetto del Cerba per favorirne un altro meno impattante sul Parco. Ancora da parte dell’amministrazione della metropoli si nota una certa attenzione alla rivalutazione dei parchi locali e cascine (Campazzo e Linterno, solo per citarne due). Più in generale, si nota una maggiore attenzione alle funzioni e al ruolo del Parco Sud per la metropoli, anche se sulla Via d’Acqua ci è voluta una forte mobilitazione locale per convincere il Comune a rivedere il progetto.

I protagonisti del Parco

Gli agricoltori stanno acquisendo sempre più consapevolezza del loro ruolo nel territorio. La nascita di consorzi e distretti, per ora concentrati nell’area sud-ovest del Parco, rappresenta l’avvio di politiche dal basso che stanno favorendo la valorizzazione del territorio e la sua fruizione. L’associazione intende interloquire maggiormente con loro con l’intento di sviluppare una proficua collaborazione.
Grande attenzione va infine posta alle tante realtà che “vivono il Parco Sud”, attive in diversi ambiti o settori: tutte concorrono alla sua valorizzazione. Si tratta di realtà composite che, se capaci di fare squadra, possono incidere in maniera efficace sulle scelte territoriali degli amministratori.

Abbiamo qui toccato brevemente solo alcuni dei temi del Parco e del suo territorio.
Vi attendiamo all’assemblea, dove sarà possibile affrontare insieme e discutere più approfonditamente questi e altre temi e trovare, quindi, nuovi assetti operativi.
Il vostro apporto è importante.
Associazione per il Parco Sud Milano

Come arrivarci

 

L’Associazione Parco sud vi invita all’assemblea 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy