Taglio alberi a Basiglio:
dalla denuncia alla soluzione in meno di un giorno
grazie al saper fare squadra tra Comune e Sentinelle


25 giugno 2021. Quella che poteva trasformarsi in una lunga querelle estiva ha trovato stamani la soluzione. Infatti, questa mattina si sono incontrati a Vione, nel luogo del “misfatto”, il responsabile delle nostre Sentinelle Tony Bruson, i responsabili dell’ufficio tecnico di Basiglio e il rappresentante della HI-COM, società che gestisce i cartelli pubblicitari, che sono stati la causa del taglio degli alberi.
La ditta ha prontamente riconosciuto la propria responsabilità, affermando che ha dato in gestione a una società del milanese di migliorare la visibilità dei cartelli che, a sua volta ha sub-appaltato il lavoro. Il Comune di Basiglio si è detto deciso a sanzionare l’operatore che ha effettuato lo scempio. Per concludere, HI-COM  effettuerà nel prossimo autunno la ripiantumazione delle essenze tagliate, togliendo altresì entro pochi giorni le ramaglie rimaste nel bordo della strada.
Un bel risultato dunque, grazie all’impegno e alla responsabilità di tutti.

Taglio alberi a Vione: novità positive
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy