Ca’ del Lambro a Mediglia

Veleni tossici nei campi da oltre 30 anni
Di nuovo, Ca’ del Lambro, a Mediglia,
racconterà cosa nasconde sotto la sua terra

24 agosto 2017. Il comune di Mediglia, esteso su circa 22 km quadrati, conta 4 siti classificati dalla Regione Lombardia come contaminati e da bonificare: uno è l’Azienda agricola in area Ca’ del Lambro, c’è poi quello in località Cerca appartenente alla Spa Mediglia Servizi Ecologici; il sito del parco serbatoi della Mapei e quello dell’Agip in località 4 strade. Stando al numero di pratica si riesce anche a capire quanto “vecchie” siano le aree contaminate in attesa di bonifica: la n. 115 riguarda l’azienda agricola, mentre le altre hanno rispettivamente il n. 3.765, 13.752 e 6.722, quindi di parecchio tempo successive.
Infatti, dell’inquinamento a Ca’ del Lambro, un’area agricola estesa su circa 18mila mq, al confine del comune di San Giuliano Milanese e adiacente il corso del fiume Lambro, le varie amministrazioni locali e regionali sono a conoscenza sin dal 1986, come si evince dalla sentenza n. 1904  del 2 aprile 2001 del Consiglio di Stato, sez. V (ne riportiamo uno stralcio):
“- in data 13 maggio 1986, in località Ca’ del Lambro, in un’area di proprietà…

(altro…)

Gruppi di cammino

Ma quanti Gruppi di cammino
nel Parco Agricolo Sud Milano!
Facciamoli proliferare

22 agosto 2017. Camminare, per fortuna sta diventando una moda, anche se purtroppo lo diventa come conseguenza della nostra vita sempre più sedentaria e insana. Ci ha sorpreso quante persone hanno scelto delle vacanze a piedi, quanti gruppi di trekking esistono,… L’Oms (Organizzazione mondiale della Sanità) ha messo in evidenza i rischi per la salute di uno stile di vita sedentario e ha ricordato a tutti di concedersi ogni giorno una bella passeggiata di salute. In questo articolo vogliamo raccogliere alcune occasioni per camminare in compagnia nella nostra zona, cosa che aumenta i vantaggi, già significativa, che ha in se il camminare, poiché si fa a km zero e si creano legami sociali.
Quali sono i vantaggi di camminare? Dove possiamo camminare in compagnia nella nostra zona?…

(altro…)

agricoltura si svecchia

L’agricoltura si svecchia
con donne e giovani dal tablet facile
E anche nel Parco Sud…

18 agosto 2017. Giovani, donne, laureati e informatici: è l’identikit del “contadino urbano” della metropoli lombarda, disegnato da una ricerca del Politecnico di Milano. Viene inoltre messo in evidenza un aspetto poco conosciuto dai “non addetti ai lavori”: la città di Milano e le sue zone limitrofe sono tra le più importanti per l’agricoltura in Italia, collocandosi al secondo posto per coltivazioni, subito dopo Roma (che è addirittura la prima in Europa).
Milano città agricola? Un dato difficile da credere in quanto la metropoli lombarda è, almeno nell’immaginario comune, una città industriale, della moda, del design, dei grattacieli di City life.

Una curiosità sottolineata dalla ricerca è che, almeno sul fronte agricolo, la parità di genere è garantita. Infatti, al giugno 2015 sono 26.556 le aziende agricole in Lombardia, di cui circa 6.000 si trovano nell’area metropolitana di Milano e nelle aree agricole limitrofe (Infocamere, ottobre 2015). Di queste, praticamente la metà è guidata da donne: su 26.685 aziende, 13.226 sono al femminile. Più a ridosso della città di Milano…

(altro…)

Ponte Ovest 2

Ponte sulla Tangenziale Ovest a Rozzano
Serravalle risponde:
già in programma interventi 

In seguito alla segnazione presentata alla società Serravalle dal nostro socio Tony Bruson, riportiamo integralmente la risposta ricevuta lo scorso 14 agosto, unitamente a una degli scatti fotografici effettuati da sotto il ponte.

Ponte Ovest

Rozzano, gli ambientalisti del Parco Sud
lanciano l’allarme:
“Il ponte sulla Ovest è malconcio”

Riportiamo l’articolo pubblicato oggi da Il Giorno a firma di M. Saggese. Ringraziando ancora una volta Tony Bruson per la sua costante attenzione al territorio.

14 agosto 2017 – Perni malridotti, ferri penzolanti e fessure fra le giunture: il ponte della tangenziale ovest, che scavalca via Curiel e dove sotto passa anche il tram 15, fa paura per le “pessime condizioni” e gli ambientalisti chiedono “interventi e verifiche urgenti”.
“Stavo passando sotto il ponte e ho notato un cavo d’acciaio penzolare – spiega Tony Bruson, sentinella verde dell’associazione Parco Sud – allora ho guardato verso l’altro, all’arcata del ponte, e ho visto passare la luce del sole. Questo a causa delle giunture dilatate in maniera anomala in alcuni punti. Inoltre…

(altro…)

Bio +20%

Superfici e agricoltori bio crescono del 20%
e il comparto fattura circa 5 miliardi
In Lombardia dati ancor più positivi

12 agosto 2017. Attenzione alla salute, sostenibilità ambientale e sensibilità animale sono tra i fattori prioritari che favoriscono la continua crescita dei prodotti biologici, che in Italia raggiungono un valore di mercato di circa 5 miliardi di euro, di cui quasi 2 provenienti dalle esportazioni.

Il comunicato Ansa di questi giorni, che riporta le dichiarazioni del ministro Maurizio Martina conferma il boom del biologico in Italia: un incremento del 20% delle superfici coltivate e degli operatori. Secondo le elaborazioni effettuate dal SINAB per il ministero delle politiche agricole, le superfici coltivate con metodo biologico in Italia nel 2016 hanno raggiunto quota 1.795.650, rispetto agli 1,5 milioni del 2015. In termini assoluti, nell’ultimo anno, sono stati convertiti al biologico oltre 300 mila ettari. Crescono anche gli operatori che salgono a 72.154 (+20,3%). Tra le colture con maggiore incremento ci sono gli ortaggi (+48,9%), cereali (+32,6%), vite (+23,8%) e olivo (+23,7%). Per quanto riguarda la distribuzione regionale delle superfici biologiche, la maggiore estensione è registrata in…

(altro…)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la Cookie policy